Libri

Questi sono solo una parte dei libri che ho letto… una piccolissima parte… ma sono quelli che mi hanno lasciato dentro qualcosa… sono quelli che più ho amato e apprezzato… o che in qualche modo sono riusciti a farmi riflettere ed a stimolare la mia curiosità… sono quelli che consiglio anche a voi…

Il Mondo di Sofia di Jostein Gaarder

Luminous di Greg Egan

I Sonnambuli. Come l’Europa arrivò alla grande guerra Christopher Cark

Menti Tribali Jonathan Haidt

Se questo è un uomo Primo Levi

Il Mestiere dell’Avvoltio R. A. Heinlein

Il Padrino Mario Puzo

La Torre Aliena di Paul J. McAuley

Miliardi di Tappeti di Capelli di Andreas Eschbach

Le Conseguenze Economiche della Pace di John Maynard Keynes

Universo senza Luce di Daniel F. Galouye

No Logo di Naomi Klein

Le Guide del Tramonto di A. C. Clarke

La Strada di Cormac McCarthy

Giove chiama Terra di Ben Bova

Fiori per Algernon di Daniel Keyes

Vite che non possiamo permetterci di Zigmunt Bauman

I Canti di Hyperion di Dan Simmons

Limit di Frank Shatzing

Guasto è il Mondo di Tony Judt

Contact di Carl Sagan

I.N.R.I. di Michael Moorcock

La Lunga Estate di Brian Fagan

Notturno di Asimov/Silverberg

Il Pianeta delle Scimmie di P. Bouelle

La Posizione della Missionaria – Madre Teresa di Calcutta di C. Hitchens

Io Solo Leggenda di R. Matheson

Euroschiavi di Della Luna/Miclavez

Noi di E. Zamjatin

Ciclo Fondazione di Isaac Asimov

Ciclo dei Robot di Isaac Asimov

Rollback di R.J.Sawyer

Incandescence di G. Egan

Il più Grande Crimine di Paolo Barnard

La Terra che ho lasciato dietro di me di W. Walling

La Bibbia

Anni Senza Fine di C. Simak

2001: Odissea nello Spazio di A.C.Clarke

Fisica dell’Impossibile di Michio Kaku

I Diavoli del Paradiso (Starcraft) di W.C. Dietz

Stella Doppia 61 Cygni (Mission of Gravity) di Hall Clement

Perchè ci Odiano di Paolo Barnard

Riportando tutto a Casa di Nicola Lagioia

I Miti del Nostro Tempo di Umberto Galimberti

La Notte dei Tempi di René Barjavel

La Lunga Estate di Brian Fagan

La Felicità Sostenibile di Maurizio Pallante

Il Quinto Principio di Vittorio Catani

Il Mondo d’Acqua di Frank Shatzing

Proibito Parlare di Anna Politkovskaja

Futuro in Trance di Walter S. Tevis

Fine Corsa di Jeremy Leggett

Origini di de Grasse Tyson – Goldsmith

Quando le Radici di Lino Aldani

I Figli di Matusalemme di Robert. A. Heinlein

La Fine dell’Eternità di Isaac Asimov

Il maggior bene possibile per il maggior numero di persone, ma chi decide cosa è bene? Chi decide per tutti? Capolavoro di Asimov

Irreligion (la prova matematica dell’inesistenza di Dio) di John Allen Paulos

Un libro che elenca molte delle “prove” a favore dell’esistenza di Dio e le smonta pezzo per pezzo, mostrandone l’inconsistenza. Ottimo manuale del libero pensatore.

Nati con la Morte di Robert Silverberg

Delitto e Castigo di Dostoevskij

I Fabbricanti di Felicità di James Gunn

Se la felicità diventa un dovere…..

Il Signore delle Mosche di William Golding

La fine dell’innocenza, la durezza del cuore umano, la solitudine. E molto altro….

Il Cervello del XXI Secolo di Steven Rose

Un libro affascinante che esplora i temi della Mente, del Cervello, della Coscienza e dell’Identità, presentando le implicazioni etiche delle nuove scoperte scientifiche, non trascurando di dar merito a quella fantascienza che se ne occupa da decenni.

Mondi Paralleli di Michio Kaku

Un libro che parla della fisica, e che si interroga sulla realtà, sull’universo e sull’intelligenza.

L’Origine delle Specie di Charles Darwin

Semplicemente una pietra miliare del sapere umano.

Stato di Paura di Michael Crichton

Si interroga sulle cose in cui crediamo e sul perchè ci crediamo.

Gomorra di Roberto Saviano

Si crede stupidamente che un atto criminale per qualche ragione debba essere maggiormente pensato e voluto rispetto ad un atto innocuo. In realtà non c’è differenza. I gesti conoscono un’elasticità che i giudizi etici ignorano.

Il Contratto Sociale di J.J.Rousseau

Interessante trattato in cui l’autore esprime le proprie idee su Libertà, Giustizia e Stato.

Origine della Disuguaglianza di J.J.Rousseau

Un’opera stupenda e preziosa, che apre gli occhi sul reale valore della libertà.

Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Opera meravigliosa, da leggere fino in fondo, da gustare in ogni sua sfumatura.

Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello

Altra perla di riflessione sulla condizione umana, introspettivo e curioso. Lettura piacevole e interessante. Amo Pirandello.

Simulacron 3 di Daniel F. Galouye

E se la nostra realtà fosse solo un illusione? Se ci fosse qualcuno che ci controlla e muove come burattini? Leggete questo libro…..vale la pena!

Il Gene Egoista di Richard Dawkins

Libro meraviglioso. Consiglio a tutti di leggerlo, utilissimo per allargare i propri orizzonti ed osservare la realtà sotto punti di vista che fino ad ora non avevate mai considerato.

Uno Nessuno e Centomila di Luigi Pirandello

Meravigliosa opera di un grande autore. Mi chiedo perchè ci abbia messo così tanto prima di decidere di leggerlo.

Dei Delitti e Delle Pene di Cesare Beccaria

Capolavoro della filosofia politica….alcuni dei contenuti non sono ancora chiari ai nostri legislatori

Largo! Largo! di Harry Harryson

Un bel romanzo, scorrevole, che affronta il tema della sovrappopolazione.

La luna è una severa maestra di R.A.Heinlein

Quando dico Heinlein voi leggete….fidatevi…vale la pena

Fateria dello Spazio di R.A.Heinlein

Capolavoro…..nulla a che vedere con il film…..ripeto…..capolavoro. Un romanzo da divorare con passione.

Guerra Eterna di Joe Haldeman

Libro godibile, interessante per il modo in cui l’autore affronta il tema della guerra ed il destino dei soldati.

Mindscan di Robert J. Sawyer

Romanzo grandioso, da leggere per riflettere sulla coscienza e sulle implicazione dello stesso concetto di “coscienza”.

Mai più umani di Nancy Kress

Ottimo romanzo di una brava scrittrisce, libro da leggere che fa riflettere sulle potenzialità del controllo genetico.

A Noi Vivi di R.A.Heinlein

Altro prodotto della mente di Heinlein, da leggere ovviamente anche questo. Esprime sotto forma di romanzo alcune sue idee sociali e politiche.

La velocità del Buio di Elizabeth Moon

fantascienza, introspezione, autismo…..un gran bel libro.

Mein Kampf di Adolf Hitler

I progetti di Hitler, le sue parole. Irrinunciabile per comprendere la furia nazista.

Io, Robot di Isaac Asimov

Classico della letteratura fantascientifica….

Il sangue dei Vinti di Giampaolo Pansa

Libro interessante, perlomeno per conoscere meglio la nostra storia.

Il quinto giorno di Frank Schazting

capolavoro…..lungo…ma ne vale la pena…Schatzing sa veramente catturare l’attenzione.

La Saga di Harry Potter di J.K.Rowling

proposto come libro per bambini in realtà è molto più profondo. I migliori sono il III; il IV; il V.

Straniero in Terra straniera di R.A.Heinlein

Uno dei libri più godibili di uno dei miei autori preferiti. Fantascienza e filosofia.

Il Mondo Nuovo di Aldous Huxley

Capolavoro di Huxley, libro gemello del 1984 di Orwell ma pubblicato un decennio prima. Prevede in modo pauroso la degenerazione della società occidentale.

Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

L’autore immagina una società in cui i libri sono proibiti e l’umanità è ridotta ad un monotono e vuoto sopravvivere.

1984 (l’ultimo uomo in Europa) di George Orwell

Impareggiabile, da leggere assolutamente. L’autore prevede in modo esasperante la degenerazione della società umana. Il potere dell’uomo sull’uomo

La fattoria degli animali di George Orwell

Orwell si improvvisa Fedro e si diverte ad immaginare una gestione “comunista” di una fattoria priva di uomini.

Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams

Una perla,libro esilarante scritto in modo brillante.

L’amico Ritrovato di Fred Hulman

Per chi ha una certa concezione dell’amicizia……

Il giorno della Civetta di Leonardo Sciascia

Libro non eccezionale, scritto più per fare propaganda al nord che per fare un’autentico ritratto delle sicilia. Ma rimane una perla perlomeno per le condizioni storiche che costrinsero l’autore a censurarne una parte.

Perchè non sono cristiano di Bertrand Russel

Libro forse datato ma ancora utile e interessante per capire quanto è cambiato nel mondo negli ultimi decenni. Illuminante.

L’illusione di Dio di Richard Dawkins

Il libro che ha fatto rumore nei paesi anglosassoni. Una perla da leggere per chiunque abbia voglia di pensare con la propria testa.

Trattato di Ateologia di Michel Onfray

Un libro interessante con qualche acuto prezioso e spunti riflessivi..

Buchi neri. wormholes e macchine del tempo di Jim Al-Khalili

Uno dei primi libri che ho letto, parla di cosmologia. Semplicissimo e di facile comprensione, l’ideale per chi non ci capisce nulla ma vorrebbe saperne di più.

Che Cosa è L’Uomo di Mark Twain

Un dialogo fra un giovane ed un vecchio, fra due diverse visioni del mondo. L’autore espone le sue convinzioni sull’Uomo e sulla natura umana. Da leggere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: