Canto del Viandante

I due bambini

mi si aggrappano alla mano

alzano la testa e dicono : “Papà”.

Alzo la testa anch’io

e anch’io vorrei chiamare per nome qualcuno

ma non c’è nessuno lassù.

Nel mio cielo, magnifico e vuoto,

solo nuvole spazzate dal vento

e trasformate in uccelli.

Meraviglia.

Dentro quel vuoto, un giorno,

la vostra mamma è bruciata come la fiamma di una candela

tremando

aspettandomi.

Un giorno anche voi avrete un cielo vuoto.

Quando accadrà

vi reggerete in piedi da soli

e camminerete sicuri sulle vostre gambe.

Dovrete cercare voi la vostra fiamma, la vostra candela.

Ehi! Non tiratemi così forte!

Alzate la testa

la faccia di Papà non c’è più.

Non lasciatevi ingannare:

quello che vedete fluttuare lassù

è solo una nuvola che muore.

 

 

 

 

Canto del Viandante

 

Taro Yamamoto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: