Caporetto

Delusione, amara delusione….ieri sera mezza Italia era davanti alla tv a seguire l’esordio dei nostri azzurri agli europei. E qualcuno ancora si sta chiedendo se hanno spostato la partita, perchè è evidente che ieri gli azzurri in campo non ci sono stati.
Qualcuno ha parlato (anche) di sfortuna, giustamente, perchè quando prendi il primo gol in fuorigioco su un calcio d’angolo che non c’era perchè era stato proprio il Ruud a deviare con la mano per ultimo la palla, quando il secondo gol arriva in contropiede mentre stavi attaccando, quando il terzo arriva ancora in contropiede subito dopo che Van deer Saar ha tolto dall’incrocio la punizione di Pirlo, e per giunta con autogol, allora ti rendi conto che effettivamente un po di sfiga ieri ce l’abbiamo avuta, e anche che Sacchi ha insegnato molte cose a Van Basten, anche se lui non lo ammetterà mai visto che lo ha fatto cacciare dal Milan.
Ma dopo aver fatto questo debito elogio della sfiga, non è il caso di continuare a pensare a tale nefasto destino, semplicemente perchè quello che è stato è tale, e non lo cambia sapere che abbiamo avuto sfiga. La realtà che dobbiamo considerare è che non siamo mai stati in campo, se non nella prima mezz’ora del secondo tempo.

Punto 1: nessuna grinta in campo, più o meno al quarto d’ora Camoranesi subisce un entrata a gamba testa a centrocampo, l’arbitro non fischia, dopo aver notato che il metro dell’arbitro era più da ring di pugilato che campo di calcio andavano prese le debite contromisure, Camoranesi., Gattuso e Ambrosini, nonchè Materazzi e Panucci sono assolutamente in grado di far capire agli olandesi che quando è ora di menare botte non siamo secondi a nessuno, eppure ieri non l’hanno fatto mai, se non a inizio secondo tempo.

Punto 2: Di Natale evanescente, come Camoranesi, praticamente mai in partita, andavano cambiati nell’intervallo….aspettare 20 minuti per il primo e 30 per il secondo è stato un gravissimo errore. Idem per la sostituzione di Materazzi, l’Olanda ci ha preso in velocità, Materazzi non ha retto, non è veloce e soprattutto non era in perfetta condizione, qualcuno chieda a Donadoni come mai ha aspettato 60 minuti per sostituirlo. Vero, abbiamo sofferto tantissimo l’assenza di Cannavaro, ma recriminare è inutile, perchè Cannavaro comunque non ci sarà, e bisogna pensare esclusivamente con i giocatori che si hanno a disposizione, e preparare le prossime partite.

Di fatto siamo ancora in corsa, una batosta del genere non capitava dalla prima gara nel girone di qualificazione contro la Francia, sappiamo tutti com’è finita: quel girone l’abbiamo vinto.

Battere la Romania è possibile, battere la Francia pure. Quello che serve è ritrovare la convinzione.

Crederci è il minimo, combattere è d’obbligo, sperare è dentro di noi, Vincere è l’obiettivo. BOIA CHI MOLLA!

Ci vediamo venerdì!

Annunci

Una Risposta to “Caporetto”

  1. *Clap Clap ^^*Nooo dai veramente Camoranesi è stato scandaloso .. non ha toccato un pallone in tutta la partita, e quando lo ha fatto ha sbagliato lo stop o ha tirato fuori -.-Per non parlare di Barzagli .. -.-Spero che Donadoni si ravveda, De Rossi Cassano e DelPiero dal primo minuto!!!E incrociamo le dita … 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: