ma porca puttana (leggasi sono incazzato)

perdonate questo sfogo, forse figlio della mia ingenuità e stupidità, ma stamattina non va per niente bene e sono incazzato, profondamente deluso ed incazzato. E fondamentalmente lo sono con me stesso, anche se più ci penso e più mi rendo conto che è uno di quei pochi casi in cui non ho fatto neppure mezza cazzata, a parte forse quella di essere così ingenuo da crederci.

Vi riassumo i fatti:


venerd’ 29 febbraio- vado al liceo all’attività sportiva, troppa gente sul campo di pallavolo ripiego su quello di calcio, a pallavolo gioco solo tre quarti d’ora verso la fine.


mercoledì 5 marzo-  stavolta gioco esclusivamente a pallavolo, noto due ragazze, molto carine, una la classica bomba sexy, l’altra meno appariscente, non la classica bellezza femminile, ma cmq carina. In ogni caso la cosa finisce li, a parte qualche presa in giro e qualche risata.
La seconda ragazza, che chiamerò X, si dimostra particolarmente interessata a scherzare con me. Finita l’attività sportiva sento che andrà alla villetta vicino casa mia, così sfruttando il fatto che cmq avrei trovato li alcuni amici decido di fare una doccia e scendere. Arrivo, saluto e mi metto a parlare con un amico. Poi lei si alza con l’altra amica e si allontanano un attimo, io ne approfitto per sedermi dove erano sedute loro. Quando ritornano lei mi si siede perfettamente di fronte, abbiamo praticamente le gambe attaccate e le mani che toccano le ginocchia dell’altro. Si riprende a scherzare e tante altre belle cose che non sto qua a raccontarvi. Poi lei saluta e va via con l’amica.

Venerdì 7 marzo

Stavolta non possiamo giocare perchè non si trovano le chiavi della palestra, c’è brutto tempo, cade qualche goccia di pioggia, però non ce ne andiamo, rimaniamo tutti li a scherzare e passare il tempo. Seduti sul marciapiede siamo a circa mezzo metro di distanza, lei ha in mano l’ombrello dell’amica sua, comincia a piovere leggermente, si guarda intorno, ha una ragazza vicina a sinistra, appena comincia a piovere lo apre e mi si avvicina, praticamente siamo stretti insieme sotto lo stesso ombrello. Stiamo così circa una mezzoretta anche quando smette di piovere teniamo l’ombrello aperto. Fino a quando non arriva una grandinata e ci alziamo per coprirci sotto la tettoia della palestra.
Quando è ora di andare via lei saluta e va. Con gli altri decidiamo di andare via e quindi io dopo aver chiesto se a qualcuno serviva un passaggio mi metto sull’auto. La trovo per strada e le offro un passaggio….lei accetta con molto piacere (stando alle sue parole)



mercoledì 12 marzo

Continua il feeling mentre giochiamo a pallavolo, finita l’attività lei mi chiede se vado alla villetta. Faccio un po di scena ma poi dico che probabilmente passerò. Perdo 10 minuti e poi ci vado. Lei si era allontanata un attimo, ma quando arriva guarda un po con tutto lo spazio che c’è mi si siede praticamente accanto, tanto accanto che io la abbraccio dietro la schiena. Non succede nulla di particolare quel giorno, a parte piccoli segnali tra lei e la sua amica che sono più di semplici impressioni.

gioved’ 13 marzo- mi sento uno scemo perchè non le ho ancora chiesto il numero, così sapendo che esce alle 12 e mezza da scuola a quell’ora mi faccio trovare di fronte alla villetta dove di solito vanno tutti a fare un giro con lo scooter. Lei non arriva, ma arriva la sua amica, che mi fa il terzo grado, mi chiede che università faccio, dove la faccio, quando rimango qui, quando ritorno, per quanto tempo rimango quando torno, e poi quando ritorno. E poi mi chiede ostinatamente se l’indomani sarei stato all’attività sportiva. (va detto che il giorno prima lei e X avevano detto che venerdì avrebbero dovuto fare una cosa lasciando capire in riguardo a che cosa………, e inoltre che lei e e un mio amico praticamente stanno insieme e che questo mio amico viene con me all’attività)



venerdì 15 marzo-

il pomeriggio me la tiro un po facendo l’indifferente, ma quando finita l’attività lei se ne va a casa mi sento un coglione perchè va bene tirarsela però alla fine le dovevo quanto meno chiedere il numero. così torno a casa e prendo a capocciate il muro (in senso figurato), faccio una doccia e decido di prendere la macchina e provare nel posto in cui l’avevo accompagnata la settimana prima, cioè in chiesa dove lei aveva una riunione scout. Arrivato li ho la conferma che la riunione c’è, ma non posso sapere quando uscirà. Per cui accendo la radio e comincio a girovagare per il paese tenendo d’occhio la zona di fronte la chiesa. Ad un certo punto vedo sulla panchina di fronte la chiesa una ragazza che sembra assomigliarel, ripasso per controllare, decido che è lei. Posteggio un po distante e poi vado. Quando arrivo lei non c’è, ma sento una sua amica dire ad un altra che è rientrata in chiesa. Decido di aspettare li. Quando esce le vado incontro. Lei mi rimproverà perchè mi ha visto passare e c’è rimsasta male del fatto che non mi sono fermato prima. Ci scambiamo due parole, poi chi mi chiede che faccio quella sera. Poi però quando le chiedo lo stesso lei mi dice che deve essere a casa per le 8 (erano le otto meno un quarto), e che adesso deve proprio andare ma che le dispiaceva e le sarebbe piaciuto poter restare. A questo punto la fermo e le chiedo il numero. Me lo scrive sul cell, ci salutiamo e va via.





Dopo tutto questo le faccio qualche squillo tra venerdì sera e ieri, ma lei non risponde se non al primo. La cosa non mi convince, tanto che penso che sia senza soldi sul cell, altrimenti sarebbe psicopatica…..
Le faccio uno squillo col numero wind, dato che lei ha wind magari ha i mess gratis, e mi manda un sms con scritto chi sei?! le rispondo e lei mi dice: per favore non farmi squilli che mi sto frequentando con un raga.



questi i fatti………mi sono sorpreso a non bestemmiare…….la cosa mi sembra di un assurdo unico……sono io che sono scemo o è lei che è psicopatica? 

io veramente non ci posso credere, sono allibito, incazzato, frustrato……metteci voi qualcos’altro che tanto ne troviamo tanti. Mi verrebbe voglia di prendere tutto a pugni…….
forse se me la scopavo a sangue la prima volta……..( e vabbe scusate la licenza poetica ma sono incazzato)

ps. se siete stati così pazienti da arrivare fino alla fine gradirei un parere da parte vostra, tanto per non restare solo con le mie seghe mentali.
Annunci

3 Risposte to “ma porca puttana (leggasi sono incazzato)”

  1. Marta Says:

    Concordo con chi ha commentato prima di me…qui si direbbe che è una "lògia" (sicuramente hai già capito cosa significa)…Se frequenti un ragazzo non hai certi comportamenti con un altro. Lascia perdere davvero, una ragazza così poco seria (per non dire di peggio) non merita considerazioni.
    Bacio

  2. giovanni Says:

    Amico mio, di queste cose ne capitano spesso… esistono 2 specie di donne, tu lo sai che con le ali non c\’è nè. Cmq i rimedi esistono:
    1 mettersi in testa che è la natura che le ha fatte bagasce, non lo fanno apposta
    2 Bestemmiare come un sarracino
    3 Non attaccarsi troppo a loro, non sarà mai ricambiato il nostro.
    Ps: inviami con un messaggio istantaneo il suo nome, potrò consigliarti meglio, ascuntami…

  3. laura Says:

    cosa dire..mejo che si è capito fin da subito che è una sottospecie di puttanina.lasciala perde e vai avanti per la tua strada.certe persone mejo perderle..    ciauuu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: