Tanto di cappello a quest’uomo

Applausi e un tunnel:
Julio Gonzalez è tornato


A due anni dall’incidente stradale in cui aveva perso il braccio
sinistro, l’ex attaccante del Vicenza ha giocato 60′ in Paraguay col
Tacuary. E ha sfoggiato colpi di classe

Julio Gonzalez, 26 anni, sorridente prima del fischio d'inizio. Reuters

Julio Gonzalez, 26 anni, sorridente prima del fischio d’inizio. Reuters
MADRID, 16 novembre 2007 – Il 16 novembre 2007 è una
data storica per Julio Gonzalez, perché rappresenta l’inizio della sua
seconda vita. Il ritorno al calcio giocato. E non poteva andare meglio
dopo due anni di assenza a causa della perdita di un braccio. Titolare
nel Tacuary (che ha pareggiato 1-1 con l’Olimpia Asuncion) con la
maglia n. 29 (una sorpresa), si è presentato accompagnato dal
figlioletto Fabrizio, mentre il fratello Sergio Gonzalez, terzino
sinistro nella stessa squadra, aveva gli occhi lucidi. Foto di rito,
emozione palpitante e poi finalmente a far sul serio.
LA SUA PARTITA – Julio è stato
in campo un’ora, ha toccato pochi palloni ma per la generosità è come
se avesse giocato per tre, rincorrendo gli avversari fino a
centrocampo. E in quel poco che ha fatto ci ha messo qualità, come
quando si è ritrovato di fronte il toro Acuna (una carriera
ragguardevole in Argentina — Boca e Independiente — e in Spagna —
Deportivo e Saragozza) e al quale si è presentato con un tunnel
delizioso. Applausi. E folla in rivolta, invece, quando l’arbitro gli
ha fischiato un fallo di mano. Un’ora, dunque, perché al 15’ della
ripresa ha lasciato il posto a Fatecha. Tutti in piedi ad applaudirlo.
Senza gol ma col sorriso sulle labbra.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: